Il Teatro Parenti di Milano si trasferisce temporaneamente su YouTube!

Teatro Parenti online: Il malato immaginario con Franco Parenti.

Teatro Parenti online: Il malato immaginario con Franco Parenti.

Un canale YouTube, #CasaParenti, dedicato non solo agli spettacoli, ma anche ai documentari storici, ai servizi televisivi, alle interviste e ai personaggi.

Il Teatro Parenti continua a mantenere le sue attività attraverso questa iniziativa.

Giovedì 26 marzo è stata la volta di Andrée Ruth Shammah, un’intervista storica a cura di Rai Teche su Il malato immaginario del 1981.
Sabato 28 marzo,  abbiamo assistito all’edizione storica della Rai de Il Malato immaginario con Franco Parenti.

E lunedì 30 marzo sarà di scena sul canale #CasaParenti la Lezione Magistrale di Zygmunt Bauman in How good people make bad society, intervento registrato il 5 febbraio del 2015 nella Sala Grande del teatro di via Pier Lombardo.

Considerato un pensatore tra i più autorevoli e influenti del mondo, a Zygmunt Bauman si deve la folgorante definizione della modernità liquida.

Teatro Parenti online: la lezione magistrale di Zygmunt Bauman.

Teatro Parenti online: la lezione magistrale di Zygmunt Bauman.

Mercoledì invece, il programma prevede La sfida del Teatro Franco Parenti a Milano 40 anni dopo, documentario di giornalismo storico sulla nascita dell’allora Salone Pier Lombardo.

Un lavoro realizzato dagli allievi del Master di giornalismo dello IULM di Milano nel 2012, diretti dal Prof. Ivan Berni.

Attraverso brani di spettacoli, testimonianze di grandi personaggi, interviste, documenti di attualità del tempo, viene celebrato il legame speciale tra il Teatro Parenti e la città di Milano. Il documentario è stato realizzato in occasione del 40esimo anniversario della fondazione.

Non solo teatro, dunque, ma storia, cultura e studi. Un modo per tenere viva l’attenzione con il proprio pubblico.

Confessione Reporter è un servizio registrato nella Sala Grande del Parenti durante le repliche dello spettacolo di Filippo Timi, Il Don Giovanni, che quell’anno fu lo spettacolo teatrale più visto in Italia.

Venerdì 3 aprile, sui canale YouTube #CasaParenti, Stella Pende intervista Andrée Ruth Shammah e lo stesso Filippo Timi, intervista che andò poi in onda nel 2014 su Rete4.

Andrée Ruth Shammah

Andrée Ruth Shammah

Andrée Ruth Shammah, direttrice del Parenti, mantiene un contatto quotidiano con gli spettatori sui social, attraverso flashback ed episodi inediti della sua vita artistica e personale, pubblicati on line in forma di brevi pillole video.

I protagonisti dei racconti quotidiani di Andrèe Ruth Shammah sono Valentina Cortese, Giorgio Strehler, Paolo Grassi, Patrice Chéreau. E poi Giorgio Albertazzi, Isabella Ferrari, Gianni Valle e Rosa Di Lucia. Infine la famiglia artistica di Fiorenzo Carpi e Luisa Rossi e naturalmente Giovanni Testori e Franco Parenti a cui la memoria torna spesso. Straordinari compagni di avventura citati nei collegamenti via social.

L’iniziativa è nata nell’ambito del progetto #difficoltàinOpportunità lanciato dalla piattaforma di riflessione culturale Cultura Italiae.
Le video pillole sono pubblicate ogni giorno alle 21.00 sulla pagina Facebook di Andrée Ruth Shammah e condivise sul canale YouTube del Teatro Franco Parenti.

Nell’attesa che il sipario si riapra di nuovo, l’appuntamento con la cultura è via web digitando l’#CasaParenti.

Sarah Pellizzari Rabolini


INFO e PROGRAMMA del TEATRO PARENTI online (in sintesi)

Lunedì 30 marzo
Lezione magistrale di Zygmunt Bauman, How good people make bad society 

Mercoledì 1 aprile
La sfida del Teatro Franco Parenti a Milano 40 anni dopo, a cura degli studenti del Master di Giornalismo dello Iulm di Milano diretti dal Prof. Ivan Berni.

Venerdì 3 aprile
Confessione Reporter – Servizio televisivo Rete4
Stella Pende intervista Andrée Ruth Shammah e Filippo Tim

Un clic QUI per il Canale YouTube del teatro
Playlist #casaparenti
QUI invece la pagina Facebook Andrée Ruth Shammah

Fonte e foto: ufficio stampa

Condividi
  • 41
    Shares
  • 41
    Shares