All’interno dello spazio del Teatro Franco Parenti di Milano, i Bagni Misteriosi riaprono dopo il lockdown.

Lo sapevate che il Teatro Franco Parenti ospita al suo interno anche una piscina?
Certo che sì. Magari siete andati lì a pattinare sul ghiaccio quest’inverno o avete potuto assistere a qualche spettacolo, con la luna che si riflette nell’acqua.

Prima di questo periodo di lockdown, i Bagni Misteriosi erano una cornice suggestiva ed elegante.

Dal 2 giugno quello che negli anni Trenta era il Centro Balneare Caimi, di proprietà del Comune, collegato e comunicante con il Teatro, apre di nuovo i battenti.

I Bagni Misteriosi accanto al Teatro Parenti. Foto di Andrea Cherchi.

I Bagni Misteriosi accanto al Teatro Parenti. Foto di Andrea Cherchi.

Con l’adeguamento degli spazi e dei flussi nel rispetto delle Linee Guida emesse dalle Autorità, i Bagni Misteriosi tornano ad accogliere il pubblico per la balneazione e i servizi di ristoro.

Le prove generali, dunque, sono state fatte e ora si va in scena!

La struttura è aperta tutti i giorni dalle 8.00 alle 23 ed è possibile accedervi con molteplici tipologie di ingresso. Il nuoto libero è già dalle 8, i turni mattutini sono a partire dalle 9.30 fino alle 14 e quelli pomeridiani fino alle 23.

Le tariffe d’ingresso vanno dai 5 ai 15 euro ed è prevista la prevendita per regolare l’ entrata.

Aperto anche il ristorante e il bar/bistrot già dalle 8.00.

Per evitare assembramenti o lunghe attese sono attivi i servizi itineranti per acqua e bibite fresche. Su prenotazione gli altri servizi, tra cui l’aperitivo in terrazza, a partire dalle ore 18.

Le regole, gli orari e le procedure per la salute dei bagnanti e del personale, garantiscono momenti di divertimento in sicurezza e tutela. Non sarà la stessa cosa, certo, con la mascherina d’obbligo in tutte le aree comuni e il mantenimento della distanza sociale di 1,50 m., ma l’improvvisazione non può far parte di questo spettacolo che vuole essere bellissimo e di successo.

I Bagni Misteriosi accanto al Teatro Parenti. Foto di Andrea Cherchi.

I Bagni Misteriosi accanto al Teatro Parenti. Foto di Andrea Cherchi.

Uno spazio elegante quello dei Bagni Misteriosi, che la Fondazione Pier Lombardo ha integrato con quello del Teatro Franco Parenti.  Un progetto di riqualificazione urbana fortemente voluto e curato dalla direttrice Andrèe Ruth Shammah e riaperto al pubblico nel 2016, dopo anni di lavori.

Il Teatro Franco Parenti non ha mai smesso di tenere viva l’attenzione su artisti e spettacoli, nel periodo di sospensione.

Ora la notizia della riapertura dei Bagni Milanesi: un angolo di paradiso in città, un palcoscenico magico per spettacoli e rappresentazioni al chiaro di luna.

Sarah Pellizzari Rabolini

Nel video: la storia dei Bagni Misteriosi e la passione per il teatro. 

Teatro Franco Parenti | Apertura Bagni Misteriosi di Milano | LATERAL FILM

 

TEATRO FRANCO PARENTI

Indirizzo: via Carlo Botta 18, Milano
Per info e prenotazioni bistrot in terrazza e aperitivo: tel. +39 3517052353 | Email: prenotazioni@bagnimisteriosi.com
Mappe e approfondimenti su: www.francoparenti.it
 

Fonte e foto: si ringrazia l’ufficio stampa

Condividi
  • 46
    Shares
  • 46
    Shares