Recensione di THE ROSSELLINIS, il docufilm di Alessandro Rossellini disponibile dal 20 novembre 2020 negli store online.

The-RossellinisONDEMAND-LOC

Locandina italiana del film THE ROSSELLINIS.

SCHEDA DEL FILM

REGIA: Alessandro Rossellini
CAST: Isabella Rossellini, Ingrid Rossellini, Robin Rossellini, Renzo Rossellini
DURATA: 100’
DISTRIBUZIONE: Nexo Digital
USCITA: 20 novembre 2020 (online)


RECENSIONE

Dopo un passato di tossicodipendenza, Alessandro Rossellini torna sulle tracce della propria famiglia per sviscerarne segreti e ricordi. Ma ci sarà, oltre a lui, qualcun altro affetto da Rossellinite? Intervistando ai quattro angoli del mondo i componenti di una « famiglia che è tutta un film», il nipote del grande Roberto porta al cinema l’esilarante, scorretta, tenera odissea di una terapia famigliare.

Robert Jr, Isabella e Robin Rossellini in una scena del film THE ROSSELLINIS - Photo courtesy: Nexo Digital

Robert Jr, Isabella e Robin Rossellini in una scena del film THE ROSSELLINIS – Photo courtesy: Nexo Digital.

È possibile vivere normalmente se si è nipoti di uno dei più grandi maestri del cinema italiano? E il cognome Rossellini è più una benedizione o un fardello?

A queste domande cerca di dare allegramente risposta Alessandro Rossellini, nipote del grande Roberto, nel documentario che per la prima volta lo vede impegnato alla regia: The Rossellinis.

Dopo un passato da assistente fotografo a New York, Alessandro sceglie infatti di impugnare la cinepresa per narrare in prima persona i retroscena della sua variegata famiglia. Dispersa fra Svezia, America ed Emirati Arabi, la genealogia Rossellini può infatti vantare fama (e gossip) in quasi ogni angolo del mondo. Ma quanti dei suoi numerosi componenti saranno veramente affetti da Rossellinite? Il viaggio, a tratti rocambolesco, di Alessandro si pone l’obiettivo di scoprirlo.

Ingrid, Alessandro e Isabella Rossellini in una scena del film THE ROSSELLINIS - Photo courtesy: Nexo Digital

Ingrid, Alessandro e Isabella Rossellini in una scena del film THE ROSSELLINIS – Photo courtesy: Nexo Digital.

Era convinto che tutta la sua famiglia fosse affetta da una strana malattia: la “Rossellinite”. Il sintomo principale era il senso di inadeguatezza, dovuto all’essere figli di persone molto famose e amate, in particolare di un padre che riusciva ad essere insieme geniale, possessivo e assente.

Partendo dall’isola sperduta dello zio Robin in Svezia fino alla casa della zia Raffaella vicino Dubai, l’odissea di Rossellini Jr. ha un solo grande obiettivo: sviscerare il vero rapporto che ogni membro della famiglia ha con l’ingombrante eredità paterna. Così, tra ricordi, screzi e tenerezze, quello che infine si profila ai nostri occhi è il ritratto di una famiglia eccezionalmente al di là del mito.

The_Rossellnis_photo3

Alessandro e Robin Rossellini in una scena del film THE ROSSELLINIS – Photo courtesy: Nexo Digital.

La bellissima Isabella Rossellini diviene anche per noi «Zia Isabella», Rossellini stesso smette di essere quel Rossellini per diventare più semplicemente «Nonno Roberto». E mentre lo sguardo ironico del regista procede instancabile in quest’opera di demitizzazione, non possiamo che assistere in realtà alla celebrazione di tutti i capolavori di un’epoca: Roma città aperta, Viaggio in Italia, Europa ’51, persino il discusso My Dad is 100 years old.

Tra preziosi materiali d’archivio e interviste che fungono quasi da sedute di (auto)psicanalisi, The Rossellinis porta in streaming la storia di una delle famiglie più amate e controverse del cinema italiano. Vivace, schietto, dissacrante, in una parola: da non perdere!

Dal 20 novembre disponibile su Amazon Prime Video, Apple TV, Chili TV, Google Play, Huawei Video, Infinity, Rakuten Tv, Timvision.

Alessandra del Forno


NUOVO TRAILER ITALIANO

THE ROSSELLINIS DISPONIBILE ON DEMAND!

Condividi
  • 30
    Shares
  • 30
    Shares