Recensione di The Boy 2, il film con Katie Holmes in home video dal 19 novembre 2020!

THE BOY 2 - La maledizione di Brahms - cover blu ray disc

La cover del blu ray del film THE BOY 2 – La maledizione di Brahms.

SCHEDA DEL FILM

TITOLO ORIGINALE: Brahms: The Boy II
REGIA: William Brent Bell
CAST: Katie Holmes, Christopher Convery, Owain Yeoman
DURATA: 86 min.
DATA DI USCITA HOME VIDEO: 19 novembre 2020
DISTRIBUZIONE: Koch Media / Midnight Factory


RECENSIONE

Liza (Katie Holmes), Sean e il loro figlioletto Jude si trasferiscono nell’antica tenuta di Heelshire Mansion per mettersi alle spalle una serie di traumi.
Li’ però ne trovano altri, sotto forma di un passato macabro che aleggia sulla dimora e del ritrovamento da parte di Jude di Brahms, una bambola con l’aria sinistra ed una serie di regole che non vanno trasgredite per nessuna ragione…

Una scena del film THE BOY 2 - La maledizione di Brahms

Una scena del film THE BOY 2 – La maledizione di Brahms. Photo: courtesy of Midnight Factory.

Ci sono voluti quattro anni per ritrovare l’inquietante bambolotto Brahms che in The Boy (2016, William Brent Bell) si presentò sulla scena horror col suo volto cereo e il suo decalogo per non farlo arrabbiare. Ed è un ritorno gradito, perché se Brahms non poteva e non può competere con l’antesignana bambola maligna, Chucky, in compenso rappresenta una miglioria rispetto ai suoi coevi, in primis dell’apatica saga di Annabelle, facendosi versatile mascotte del miglior-peggior nemico di un bambino.

Nell’atto secondo The Boy – La Maledizione di Brahms, da questa settimana disponibile nelle limited edition dvd e bluray targate Koch Media / Midnight Factory, Brent Bell riporta in vita il piccolo protagonista slegandolo quasi del tutto dagli eventi del primo film ed appioppandolo ad una nuova famiglia con nuove gatte da pelare.

Il piccolo Jude difatti, affetto da mutismo post-traumatico, trova in lui un nuovo amico o forse un doppio in cui proiettare i suoi ricordi da incubo (ispirazione dichiarata del regista è infatti Chi è l’altro? Di Robert Mulligan). Quando la situazione sfugge di mano, dovrà convincere una scettica mamma col volto della rediviva Holmes dell’indole malvagia di Brahms.

Una scena del film THE BOY 2 - La maledizione di Brahms

Una scena del film THE BOY 2 – La maledizione di Brahms. Photo: courtesy of Midnight Factory.

Il giochino di The Boy – La Maledizione di Brahms è sempre il solito, fatto di escalation di segnali sospettosi e di deboli incursioni nella psicologia infantile, ma è tutto un po’ meno enigmatico e subdolo del predecessore. La location più efficace di quello che ci accade dentro. Gli zompi più imposti che indotti. Tuttavia Brent Bell dirige molto bene, e Brahms ha il look e la personalità per guadagnarsi il secondo gettone di presenza.

Extra di dvd e bluray: finale alternativo, scene eliminate, trailer.

Luca Zanovello

Foto: ufficio stampa

Condividi
  • 38
    Shares
  • 38
    Shares