Recensione di Honest Thief, l’action con Liam Neeson in prima tv il 22 marzo su SKY Cinema Uno e in streaming su NOW.

La locandina italiana del film Honest Thief.

REGISTA: Mark Williams
CAST: Liam Neeson, Kate Walsh, Jai Courtney, Jeffrey Donovan, Anthony Ramos
DURATA: 98 min.
DISTRIBUTORE: Notorious Pictures
PIATTAFORMA: Sky Cinema (satellite); Now (streaming)


RECENSIONE

Tom (Liam Neeson) è una persona tranquilla e solitaria, non è più giovanissimo ma non ha rinunciato al romanticismo. Quando incontra Annie (Kate Walsh) decide di lasciarsi alle spalle una decade da rapinatore di banche, rinomato per la sua precisione e l’assenza di violenza. Mai catturato, Tom è un uomo di vecchi principi, decide quindi di non basare la sua relazione sulle bugie e di costituirsi all’FBI, riconsegnando la refurtiva in cambio di una riduzione di pena. Quando chiama l’FBI, gli agenti lo prendono per l’ennesimo mitomane poco credibile. Per scrupolo però inviano due giovani leve che, appurata la veridicità della confessione, vedono in tutto quel denaro l’occasione per una pensione dorata e lo rubano. Come prevedibile, Tom si arrabbia e “rimette le cose a posto” a modo suo.

Honest Thief - Liam Neeson 2 - ph press office SKY

Liam Neeson in una scena del film Honest Thief. Photo: courtesy of SKY.

E’ arrivato ieri sera in prima tv su SKY e in streaming su NOW il secondo film diretto da Mark Williams (l’attore famoso per la saga di Harry Potter e la Carica dei 101) con protagonista Liam Neeson: Honest Thief.

Qualora la trama vi suonasse familiare, sappiate che non siete soli. Tra le domande più digitate in rete, legate a questo titolo, c’è proprio se sia un nuovo capitolo di Taken. L’attore irlandese, infatti, negli ultimi anni ci ha abituati a personaggi dall’animo integro che si fanno giustizia da soli, grazie ad una straordinaria competenza nel maneggiare armi e tecniche di autodifesa. Difficile quindi a prima vista distinguerli uno dall’altro. E il nostro Tom non fa eccezione. Cosa che però non ha impedito a Honest Thief di piazzarsi al primo posto al botteghino la scorsa estate, quando è riuscito ad apparire su grande schermo almeno oltre oceano. Da noi, invece, la pellicola ha debuttato direttamente in televisione poche ore fa.

Honest Thief - Neeson e Walsh - ph press office SKY

Liam Neeson e Kate Walsh in una scena del film Honest Thief. Photo: courtesy of SKY.

Malgrado il numero di biglietti staccati, come prevedibile, la platea si è divisa. E non per cattiveria o per una realizzazione confusa, bensì per il pilota automatico inserito non solo da Neeson (che oramai può rendere credibile una simile parte recitando pure bendato), ma anche – e soprattutto – dagli sceneggiatori che non paiono essersi sforzati granché a dare forma ad una storia che fosse unica nel suo genere. Tutto è talmente prevedibile da rendere la caccia all’uomo ben poco avvincente e la suspense inesistente. A dare un’ulteriore spinta nel verso sbagliato ci pensa la poca spettacolarità degli inseguimenti e dei momenti di scontro, armato e fisico, tra gli agenti corrotti e il buon Tom. E la frittata è servita.

Mettiamola così, Honest Thief è perfetto per una serata sul divano: non ci impegna, non ci annoia (in particolar modo se non abbiamo rivisto recentemente la filmografia di Neeson) e non produce nessun rumore in grado di turbare il nostro eventuale sonnellino. Più che un action thriller potremmo definirlo un romance con qualche pallottola e inseguimento, ben recitato, ma facilmente dimenticabile. Vorrà dire che lo rivedremo una seconda volta con gli stessi occhi curiosi di ieri. 

Vissia Menza


TRAILER ORIGINALE 

HONEST THIEF | Official Trailer | Now On Digital / Blu-Ray Dec. 29

Foto: ufficio stampa SKY.

Condividi