Giovanna Puccio

/Giovanna Puccio

About Giovanna Puccio

Questo autore non ha riempito alcun dettaglio.
So far Giovanna Puccio has created 9 blog entries.

Recensione Tutto Torna di Giulia Carcasi

By |2016-02-29T23:41:24+02:00Ottobre 3, 2015|Lettura, Libri, Recensioni|

Tutto torna. Due parole, un titolo, l’illusione di avere il controllo, di poter capire cosa e chi ci gira intorno, di riuscire ad impacchettare il mondo, di poter dare una definizione oggettiva anche del soggettivo. Questo libro è la storia di Diego, docente universitario, alle prese con le sue lezioni, i suoi viaggi in treno, l’orologio dell’aula [...]

Recensione Io sono di legno di Giulia Carcasi

By |2016-02-29T23:41:27+02:00Settembre 18, 2015|Lettura, Libri, Recensioni|

Entrare senza chiedere il permesso, a volte, può significare spalancare una porta, mettere in luce aspetti volutamente lasciati nascosti, ma anche fare ordine, ripercorrere gli stessi passi. Così Giulia trova il diario di Mia, sua figlia, nel tentativo di riuscire ad intrufolarsi nella sua vita, nei suoi pensieri. Improvvisamente tutto prende forma, le voci si scontrano e [...]

Recensione Opinioni di un clown di Heinrich Boll

By |2016-02-29T23:41:30+02:00Agosto 31, 2015|Lettura, Libri, Recensioni|

A metà fra il passato e il futuro, sospeso tra rabbia e rassegnazione, in bilico fra la voglia di scappare e quella di restare, l’autore di questo libro, Heinrich Boll, fa emergere il suo impegno politico attraverso la voce del protagonista, raccontando i valori finti e il dolore vero di un uomo immerso in una società che [...]

Recensione Thérèse Raquin di Emile Zola

By |2016-02-29T23:41:32+02:00Agosto 25, 2015|Lettura, Libri, Recensioni|

Il Naturalismo francese, Zola e la sua incredibile capacità di dare vita alle parole e alle pagine. Thérèse Raquin è il titolo di uno dei romanzi celebri di questo autore, ma è anche il nome della protagonista: un personaggio enigmatico e affascinante che cresce e si evolve nel corso della storia, da quando, bambina, condivide le medicine [...]

Recensione saggio Ho scelto! di Federico Batini

By |2016-02-29T23:42:39+02:00Giugno 10, 2015|Lettura, Libri, Recensioni|

Scegliere significa capire quale fra due o più cose sia meglio per se stessi, significa valutare attentamente pro e contro di una realtà che si conosce o che, al contrario, si ignora del tutto. Per scegliere è necessario prendere una decisione che a volte può rivelarsi faticosa, dolorosa, sbagliata, ma che altre volte può essere semplice, naturale, [...]

Recensione Drop-out di Federico Batini

By |2016-02-29T23:42:43+02:00Giugno 1, 2015|Lettura, Libri, Recensioni|

“Drop-out” letteralmente significa “spinto, caduto fuori”, “lasciato andare”. “Drop-out” in una sola parola (o forse due) esprime l’azione passiva ed attiva di chi si lascia andare e di chi permette che questo accada; “drop-out” è un’etichetta che dice molto ma allo stesso tempo non dice nulla di quei complessi meccanismi che stanno alla base della dispersione scolastica, [...]

Internet ci rende stupidi?

By |2016-02-29T23:42:48+02:00Maggio 12, 2015|Lettura, Libri, Recensioni|

“The Shallows. What the Internet is Doing to our Brains” è il titolo originale del libro di Carr, una provocazione al lettore e ad una società diluita in cavi di fibra ottica. L’autore, nel suo passare dall’epoca analogica a quella digitale, ripercorre la storia dell’uomo, dai sassi ai papiri, dal libro all’e-book e si ritrova, poco dopo, [...]

Responsabilità e Disagio: ricerca sugli adolescenti

By |2016-02-29T23:43:22+02:00Maggio 6, 2015|Lettura, Libri, Recensioni|

Cosa significa essere adolescenti negli anni Zero? Quanto è profondo il confine fra la “società dei ragazzi” e la “società degli adulti”? Quanto deve essere lungo questo salto che permette ai giovani di sperimentare il proprio Sé? “Responsabilità e Disagio. Una ricerca empirica sugli adolescenti piemontesi” è un percorso di ricerca, un’analisi dedicata "alle generazioni che verranno" [...]

Recensione Canto di Natale 2020 di Tom Breakwater

By |2016-02-29T23:43:25+02:00Aprile 22, 2015|Lettura, Libri, Recensioni|

<<Porca puttana vecchio mio, che botta!>> Inizia così “Canto di Natale 2020. Variazione sul romanzo di Charles Dickens” scritto dall’enigmatico e misterioso Tom Breakwater nel 2013. L’autore australiano usa questo nome, uno dei suoi cinque pseudonimi, per “rompere l’acqua”, il suo lento scorrere, o forse il fluire della storia di Dickens, per rivisitarla in chiave moderna e [...]

Questo sito web utilizza cookie e servizi di terze parti. Clicca qui per visionare Cookie e Privacy Policy Ok