/M. H.

About M. H.

Mata Hari danza in cucina, piroetta con maestria fra ingredienti esotici o contadini, si produce in un doppio avvitamento verso la cantina, per scegliere la bottiglia più adatta alla pietanza consigliata. Scordatevi i virtuosismi alla Carla Fracci e concentratevi sui sapori: tra un pizzico di sale ed uno di ilarità, ne resterete sedotti ed ammaliati.

Serate a teatro: LA PERIFERIA FA 90

By |2015-11-26T18:04:38+01:00Novembre 10, 2015|Teatro|

Nel giro di una settimana, con un paio d’amici, sono andata al teatro Atir Ringhiera per vedere due spettacoli a mio avviso assai differenti fra loro: “Potevo essere io” e “Qui città di M.”. A posteriori, mi sembra che entrambi gli spettacoli parlino dello stesso argomento, cioè di quanto possa essere dura la realtà urbana, specialmente in [...]

UN SALTO TEATRO: la scoppiettante commedia NON C’è DUE SENZA… TE

By |2015-04-06T09:27:17+01:00Aprile 6, 2015|Teatro|

Il letargo è finito. È Pasquetta. È primavera. Se siete rimasti a casa durante questi giorni di festa, il suggerimento è solo uno: uscite! Godetevi il capoluogo lombardo e i suoi spettacoli. Tra le proposte dei vari palchi milanesi, noi siamo stati travolti da una pièce frizzante e divertente, piccantina ma di buon gusto: NON C’è DUE [...]

Un salto a TEATRO – Il matto ovvero io non sono Stato

By |2015-03-29T07:19:11+01:00Marzo 29, 2015|Teatro|

Ci sono semplicemente storie che non vanno più raccontate. La storia dell’anarchico Pinelli, a mio avviso, sta diventando una di queste. E’ una vicenda di cronaca ben conosciuta a Milano: Natale del ’69, l’anarchico ferroviere vola dal quarto piano della Questura. Subito i testimoni si contraddicono, la finestra aperta in pieno dicembre e i tre verbali, ciascuno [...]

Zombitudine nei TEATRI italiani

By |2015-03-17T08:12:46+01:00Marzo 17, 2015|Teatro|

Un uomo e una donna si rifugiano in un teatro (nella fattispecie il PimOff di via Selvanesco 75, a Milano) insieme al pubblico. In questo spazio di illusoria resistenza attendono l'arrivo di qualcuno, di qualcosa: un nuovo inizio? La morte? Una rivoluzione? Un cambiamento? Forse arrivano gli Zombi. Ma, si sa … il futuro, come dicono gli [...]

DellaMorteDellAmore

By |2017-12-07T09:02:17+01:00Marzo 16, 2014|Editoriali|

Anne-Louis Girodet de Roussy-Trioson - Endymion. Effet de lune noto anche come Le Sommeil d'Endymion Da bambini abbiamo paura del buio, talvolta anche da grandi. Il momento del tramonto, e la conseguente tenebra, secondo molti studiosi attivano zone del cervello attinenti ad aree psichiche che restano silenti quando splende il sole: impongono all’uomo relax, calma, [...]

Il posto fisso? Annoia!

By |2017-12-07T09:05:30+01:00Febbraio 26, 2012|Editoriali|

Ha proprio ragione, presidente. Il posto fisso annoia. Ben lo sapeva la mia bisnonna Maria che ogni anno, dopo aver svernato in una casa di signori facendo la cuoca, ai primi tepori la catèva su arian e barian* e scappava a fare la capomondina in Piemonte, dove per tutti era la Sciura Maria, non la serva di [...]

Gustosi finocchi gratinati

By |2012-01-21T09:24:09+01:00Gennaio 21, 2012|Ricette d'artista|

Ragazzi, che buoni… e sono anche abbastanza leggeri (perché è gennaio e la vostra M.H. cura di avere il minor impatto calorico possibile sulle vostre vite :) )!!! PIATTO UNICO PER 2 PERSONE 2 finocchi mondati 5 cucchiai di farina bianca 5 cucchiai di pangrattato 5 cucchiai di parmigiano grattugiato due-tre bicchieri di farina 30 gr di [...]

Les Ballets Trockadero de Montecarlo agli Arcimboldi di Milano

By |2012-01-03T09:50:37+01:00Gennaio 3, 2012|Teatro|

Una breve ma meritata recensione per questo ballet, che l’altra sera ci ha davvero entusiasmato. Eravamo una quindicina di persone, tutte a vario titolo coinvolte nel mondo della danza, e ci siamo stupite di vedere in sala un pubblico estremamente eterogeneo: nonni, bambini, coppie, addetti ai lavori … ma è stato un piacere rendersi conto di quanto [...]

Natali Fragili

By |2017-12-07T09:05:58+01:00Dicembre 29, 2011|Editoriali|

Lo sappiamo tutti, ma in tempi di crisi è più evidente: la patina buona del consumismo è più sottile, e il luccichio dell’oro più finto, e pieno di crepe. Abbiamo affrontato queste feste con le tasche alleggerite e prospettive incerte, con più conti da fare per garantire i regali almeno ai bambini, con un cappotto tenuto d’occhio [...]

Recensione spettacolo teatrale All’ombra dell’ultimo sole

By |2011-12-21T00:12:31+01:00Dicembre 20, 2011|Teatro|

Si sa, i luoghi più difficoltosi da rendere sul palco sono l’osteria, il bordello, l’alcova e la galera. Forse perché stanno tutti sotto l’egida di Dioniso, forse perché sono quei posti dove l’essere umano non mente più, perché non ha più nulla da perdere, ed è nudo e crudo, come il suo bisogno. Allora ci si chiede [...]

Un dolce dietetico per la cena di Natale

By |2011-12-17T12:59:58+01:00Dicembre 17, 2011|Ricette d'artista|

Cari amici, è da un po’ che non ci sentiamo! La vostra Mata Hari ha avuto un po’ di … problematiche miste da smaltire ma, complice l’avvicinarsi delle feste, non poteva farvi mancare il suo apporto, curando che fosse il meno possibile calorico. Eh sì! La linea è importante quasi quanto il gusto, e favorisce lo scivolamento [...]

Zombie moderni, e non al botteghino

By |2017-12-07T09:07:04+01:00Settembre 4, 2011|Editoriali|

Scrivo con un po’ di disagio, perché non vorrei dire terrificanti banalità da tuttologa. Però quest’estate ho avuto modo di riflettere, e allora… …per me un’azione/cosa che ha senso funziona più o meno così: input – processo – output, e l’output è un risultato, una soluzione, qualcosa che insomma corona, nel bene o nel male, l’inizio, ciò [...]

Una (inaspettata) creazione culinaria di Mata Hari

By |2011-07-08T09:10:40+01:00Luglio 8, 2011|Ricette d'artista|

Sono in ferie, sono in ferieeee…. pensavo oggi pomeriggio, saltellando giuliva per la casa. E penso: cavolo, potrei fare qualcosa di creativo prima di andare alla lezione di danza del ventre, c’è tempo… e decido: farò la bavarese, simile a quella che ho visto fare l’altro giorno in tv da Borghese – uomo che riscuote i miei [...]

PUSE’ I STUDIEN, PUSE’ I DIVENTEN SCEMI*

By |2017-12-07T09:06:34+01:00Maggio 27, 2011|Editoriali, Libri|

*più studiano, più diventano scemi Ho pensato a lungo a come introdurre questa recensione, poi mi son sovvenuta di questa frase che mio nonno paterno, scuotendo la testa, ripeteva ogni volta che qualcuno, più qualificato di lui, sbagliava un progetto, un lavoro, un calcolo. Aveva solo la 5^ elementare, ma era intendente capo di una gigantesca azienda [...]

Mata Hari racconta Sex and the Zelig

By |2011-05-08T23:56:25+01:00Maggio 9, 2011|Teatro|

L'altra sera, furente, ho costretto l’Admin a portarmi in gelateria dove, dopo un catartico cono fondente-zabaione, mi sono alfin calmata. E’ vero, sono basica, cado subito in facili meccanismi di compensazione quando mi frustro, e da brava responsabile del reparto cucina&ricette, la gratificazione golosa è per me la più accessibile (l’Admin a onor del vero mi ha [...]

Mata Hari e la cucina afrodisiaca

By |2011-05-19T23:59:21+01:00Marzo 1, 2011|Ricette d'artista, Tempo Libero|

  Eppure ero convinto di aver stretto bene i nodi. Mah. Una collutazione in cucina, la certezza di aver risolto la situazione, e poi mi trovo a dover introdurre una piccantissima ricetta hot... Si scherza! Stritolate insieme a me Mata Hari, autrice del pezzo che segue e che ho trovato, in una parola, irresistibile! Alf Ore 20.30 [...]

Ricetta di San Valentino: torte per innamorati!

By |2011-04-30T10:55:58+01:00Febbraio 10, 2011|Ricette d'artista, Tempo Libero|

Poteva mancare il contributo, spontaneo e del tutto non forzato, alla nostra settimana tutta dedicata a San Valentino della misteriosa Mata Hari e delle sue ricette? No, non poteva mancare. Buon appetito! Alf76 TORTA DI S. VALENTINO A CREMA PASTICCERA, che le terrà ferme e adese. LUCIDATE (e bloccate il tutto) CON GEL PER TORTE (NEL REPARTO DEI [...]

Le ricette di Mata Hari: una torta per la colazione dell’intellettuale single

By |2011-04-30T10:56:11+01:00Gennaio 16, 2011|Ricette d'artista, Tempo Libero|

TORTA DELLA COLAZIONE Non so voi, ma a me fa orrore far colazione con le merendine e i biscotti acquistati al super: la mattina esco dalla fase regressiva notturna e anelo a qualcosa di più genuino. Pertanto, usando uova bio di galline allevate all’aperto, ogni tanto mi preparo questa semplicissima torta, che rimane fragrante a lungo, e [...]

L’emergenza rifiuti di Mata Hari

By |2011-05-29T14:44:26+01:00Dicembre 30, 2010|Fun, Viva la Sfiga!|

Ora so anche si dice "ridere a crepapelle": ci sono buone probabilità che io abbia fatto alzare i vicini, mentre leggevo il pezzo di Mata Hari che segue e cercavo di soffocare le mie risate. Temo di non esserci riuscito, ed ora mi aspettano per segnarmi indelebilmente il viso... Alf76 Emergenza rifiuti. Non mi riferisco ovviamente a [...]