///Gli ospiti più attesi a CANNES 2018: i protagonisti delle masterclass

Gli ospiti più attesi a CANNES 2018: i protagonisti delle masterclass

By |2018-05-09T21:30:47+00:00Maggio 9, 2018|Cinema, Festival|

il poster ufficiale del Festival de Cannes 2018 (c) Maquette: Flore Maquin - Photo: Pierrot le fou (c) Georges Pierre

Si è alzato ieri sera il sipario sulla settantunesima edizione del Festival di Cannes. La kermesse cinematografica per eccellenza, in cui sfilano fianco a fianco i maestri del cinema e le maggiori celebrità (non per forza del cine-firmamento, vedi gli Angeli della nota marca di intimo) ha preso il via. E quest’anno ad aprire formalmente la manifestazione sono state ben due voci: quella della Presidente di Giuria Cate Blanchett e quella del regista Martin Scorsese.

A questo punto in molti, dopo essersi domandati quali film vedere (a cui abbiamo dato risposta ieri) si sono messi a scommettere su chi si concederà al popolo festivaliero. Oggi quindi ci concentreremo sugli ospiti più attesi a Cannes 2018.

Chi incontreremo sulla Croisette?

Come noto, i lungometraggi in Competizione Internazionale sono in prima assoluta e data l’importanza dell’evento è abitudine vedere sfilare alla prima regista e cast se non anche i produttori. Evitando di stilare un elenco chilometrico con i nomi di mezza Hollywood, dedicheremo qualche riga ai personaggi che andranno oltre la consueta apparizione sulla montée de marches partecipando ai Rendez-vous avec...

Le stelle sotto i riflettori quest’anno saranno quattro e tutte anglo-americane, eccole!

Gli ospiti più attesi a Cannes 2018: Christopher Nolan, Ryan Coogler, John Travolta et Gary Oldman - Photo courtesy of FDC

Gli ospiti più attesi a Cannes 2018: Christopher Nolan, Ryan Coogler, John Travolta e Gary Oldman © FDC

GARY OLDMAN

L’attore britannico, dopo il trionfo ottenuto con la sua interpretazione (e trasformazione) in Winston Churchill, ne L’ora più buia che gli è valsa l’Oscar®, la prossima settimana sarà protagonista di una “lezione di cinema” a cui ben pochi rispetto ai 4000 e oltre accreditati stampa potranno partecipare. Il bello di questi appuntamenti è la possibilità di ripercorrere la carriera straordinaria dell’ospite e di vedere il pubblico attivo nel fare domande, spesso più articolate e affascinanti rispetto a quelle limitate (nel tempo e negli argomenti) poste in conferenze stampa.

L’interprete di capolavori come Dracula (1992), Léon (1994) e la saga di Harry Potter si racconterà venerdì 18 maggio alle ore 16.00. Siamo quasi certi che ci attenderà un finale di festival esplosivo.

RYAN COOGLER

Proseguendo il nostro viaggio nei meandri delle masterclass, un altro divo che incontrerà addetti ai lavori e curiosi sarà Ryan Coogler. Forse il suo nome è quello che di primo acchito fa meno rumore ma basta fermarsi un attimo per rendersi conto che questa chiacchierata potrebbe rivelarsi la più interessante. Coogler, infatti, è balzato agli onori della cronaca mondiale dopo aver conquistato i maggiori festival internazionali (Sundance in testa) con il suo primo lungometraggio Fruitvale Station (2013), storia vera delle ultime ore di vita del signor Oscar Grant, ucciso per mano della polizia. E’ altresì il regista dell’applauditissimo settimo episodio di Rocky (Creed, 2015) e del cinecomic MARVEL che ha sbancato il box-office nel 2017, quel Black Panther che ha preso in contropiede tutti. E sapete in che anno è nato? Nel 1986!

Ricordatevi quindi che domani, giovedì 10 maggio, alle 16.00 siete occupati.

PROSSIMA FERMATA FRUITVALE STATION – Trailer italiano

CHRISTOPHER NOLAN

Quarantotto ore dopo il pomeriggio in compagnia di Coogler sarà il turno di uno dei più famosi registi del momento: il papà di capolavori come Memento (2000), che l’ha consacrato a livello globale, di Interstellar (2014) e del recente Dunkirk (2017), per cui è stato nominato all’Oscar®. Nolan arriva a Cannes in qualità di esperto e di estimatore del lavoro di Stanley Kubrick. Sarà, infatti, suo il compito di presentare la proiezione speciale di 2001 Odissea nello Spazio, in cartellone per domenica 13 maggio, in occasione del suo cinquantesimo.

La conversazione col pubblico avverrà sabato 12 maggio, sempre alle ore 16.00, e condividere la sala con uno dei maggiori sostenitori della tradizione su pellicola (non a caso il suo ultimo film è uscito in 70mm) renderà intrigante la nostra giornata.

JOHN TRAVOLTA

Abbiamo aperto con un attore dalla forte risonanza e chiudiamo facendo il botto. In Costa Azzurra non mancherà neppure una super-star la cui carriera è stata rilanciata proprio da questo lido ventiquattro anni or sono. John Travolta ha, infatti, conosciuto la notorietà sin da quella Febbre del Sabato Sera che nel 1977 lo rese riconoscibile in ogni angolo del pianeta, dopo di che ha però inanellato una serie d’in-successi che lo hanno allontanato dalle luci della ribalta. Pare aver imparato la lezione perché quando, a quasi due decadi di distanza, si ritrova nel cast di Pulp Fiction (era il 1994) lascia il segno e le sue quotazioni si impennano. L’abbiamo visto recitare ne La sottile linea Rossa di Malick, ne Le Belve di Oliver Stone, nella recente serie TV American Crime Story e lo vedremo presto in Gotti di Kevin Connolly.

Con oltre 50 (cinquanta!) lungometraggi all’attivo questo è uno di quegli incontri in cui gli aneddoti non mancheranno. L’appuntamento è per mercoledì 16 maggio alle 16.45. 

Vissia Menza

GOTTI Official Trailer

 


Crediti fotografici. Poster ufficiale del Festival de Cannes 2018 © Maquette: Flore Maquin – Photo: Pierrot le fou © Georges Pierre;
Christopher Nolan © Melinda Sue Gordon photo courtesy of Warner Bros. Pictures; Ryan Coogler © Jeffrey Mayer/ WireImage / Getty Images; Gary Oldman © DR; John Travolta © DR. Tutte le immagini sono courtesy of FDC.

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi