La copertina dei NUOVI DELITTI DI LAGO (Morellini Editore)

Siete pronti a correre da Angera a Brissago, passando per Stresa, Santa Caterina del Sasso, Lesa, Laveno, Pallanza, Biganzolo, Luino, Maccagno, Mergozzo, Pettenasco, Gozzano, Armeno, Ghirla e Porto Ceresio? Non conoscete queste zone mozzafiato? È arrivato il momento.

Domani pomeriggio (mercoledì 16 marzo), nella cornice del XIV° B.A. Film Festival, in corso sino a domenica prossima a Busto Arsizio, alle ore 18.00 presso lo Spazio Festival in piazza San Giovanni, si terrà la presentazione di un’antologia carica di suspense: i Nuovi Delitti di Lago.

Venti racconti ambientati sulle sponde dei laghi a pochi passi da noi (Maggiore, d’Orta, Mergozzo, Ceresio e Ghirla). Nuovi gialli d’autore che ci porteranno in luoghi reali, che ci circondano e molti di noi frequentano, per trasformarci in piccoli Sherlock Holmes e metterci sulle tracce di misteriosi ed efferati assassini.

Tante le penne, tanti gli stili e tante le avventure che si potranno vivere. E tra coloro che hanno contribuito all’antologia c’è anche Aldo Lado, autore che con il suo lavoro (L’ultimo treno della notte e La corta notte delle bambole di vetro) ha ispirato le opere di Quentin Tarantino. L’attore, regista e sceneggiatore italiano sarà presente all’evento condotto dal giornalista Marco Giusti insieme alla curatrice, la giornalista Ambretta Sampietro.

Se vi è venuta voglia di scoprire le biografie degli scrittori, alcuni dettagli delle trame dei racconti, qualche curiosità e i prossimi appuntamenti del tour di presentazione dei Nuovi Delitti di Lago (Morellini Editore), andate sul sito ufficiale (un clic QUI).

Noi vi aspettiamo domani!

Vissia Menza

Condividi
  • 1
    Share
  • 1
    Share