Tutti i film e gli incontri da non perdere (secondo noi) durante marzo in Cineteca! 

Come di consueto, noi di MaSeDomani siamo andati a curiosare gli appuntamenti del mese della Cineteca di Milano e ne abbiamo scelti alcuni da goderci e da suggerirvi.
Marzo in Cineteca: il fascino popolare di Giovanna Ralli

Marzo in Cineteca: il fascino popolare di Giovanna Ralli

Dal 5 al 23 marzo va in scena al MIC – Museo Interattivo del Cinema IL FASCINO POPOLARE DI GIOVANNA RALLI, omaggio all’attrice regina del cinema popolare italiano con un film inedito, Deadfall – Passo Falso (1968) di Bryan Forbes, e alcuni capolavori italiani che l’hanno vista protagonista, come La Vita Agra di Carlo Lizzani, C’Eravamo Tanto Amati di Ettore Scola ed Era Notte A Roma di Roberto Rossellini.

Giovanna Ralli sarà ospite del MIC sabato 9 marzo alle ore 20.30, per incontrare il pubblico ed introdurre la proiezione DeadFall – Passo Falso.

Altro omaggio per un’altra icona del cinema femminile come Romy Schneider attraverso la proiezione in anteprima di 3 Jours à Quiberon di Emily Atef, che volge lo sguardo all’ultima intervista rilasciata dall’attrice austriaca.
Come contorno, una retrospettiva composta da 4 film: L’amante (C. Sautet, 1970), Ludwig (L. Visconti, 1972), La morte in diretta (B. Tavernier, 1980) e La piscina (J. Deray, 1969).

Marzo in Cineteca: il film Shame

Marzo in Cineteca: il film Shame di Steve McQueen

Dall’8 al 15 marzo invece ripercorriamo integralmente il CINEMA IRREGOLARE DI STEVE MCQUEEN, dall’esordio con Hunger (2008, trionfatore a Cannes) fino al recente Widows, passando per l’Oscar per il miglior film di 12 Anni Schiavo (2013).

Per gli amanti dell’animazione e del cinema orientale è d’obbligo una tappa al MIC per il viaggio ne LA MAGIA DEL MAESTRO TAKAHATA. Un omaggio all’animatore giapponese autore del capolavoro Una Tomba Per Le Lucciole (1988) e co-fondatore dello Studio Ghibli.
Dal 12 al 22 marzo al MIC saranno proiettati sei titoli di Takahata, tra cui l’ultimo lavoro: La Storia Della Principessa Splendente (2013) nominato agli Oscar come miglior film animato.

Marzo in Cineteca: il film Mia e il leone bianco

Marzo in Cineteca: il film Mia e il leone bianco

Chiudiamo come d’abitudine col Cineclub Family per (grandi e) piccoli, tutte le domeniche alle ore 15: in programma Mia E Il Leone Bianco (2018), il racconto poetico della profonda amicizia fra Mia e un cucciolo di leone bianco, un film tenero e adatto tanto ai piccoli quanto ai grandi, e l’ultimo capitolo della amatissima saga DreamWorks, Dragon Trainer – Il Mondo Nascosto (2019), divertente, romantico, ironico, malinconico percorso di maturazione del protagonista Hiccup e del suo adorabile drago Sdentato.

Domenica 17 marzo alle ore 15 va invece in scena un evento speciale dedicato ai più grandi (dagli 11 anni in su) con la proiezione con accompagnamento musicale dal vivo di Francesca Badalini di Nosferatu – Il vampiro (1922) di F. W. Murnau, considerato il capolavoro del regista tedesco e uno dei capisaldi del cinema horror ed espressionista.

Per ulteriori info, prezzi e orari vi rimandiamo al sito ufficiale della Cineteca: www.cinetecamilano.it

Luca Zanovello

Marzo in Cineteca: il film Nosferatu - Il Vampiro (1922)

Marzo in Cineteca: il film Nosferatu – Il Vampiro (1922)

Fonte e foto: si ringrazia l’ufficio stampa