Poster, recensione e trailer del terzo capitolo della saga di John Wick: Parabellum con protagonista sempre Keanu Reeves. Al cinema dal 16 maggio 2019.

La locandina italiana del film John Wick 3 Parabellum

La locandina italiana del film John Wick 3 Parabellum

 SCHEDA DEL FILM

TITOLO ORIGINALE: John Wick: Chapter 3 – Parabellum
REGIA: Chad Stahelski
CAST: Keanu Reeves, Halle Berry, Ian McShane
DURATA: 130 min.
DISTRIBUTORE: 01 Distribution
DATA DI USCITA: 16 maggio 2019


RECENSIONE

Prima ci fu la vendetta, poi la battaglia. Ora l’ecatombe.
Era nato tutto dall’uccisione del suo cagnolino e lui, il sicario in pensione John Wick (Keanu Reeves), non l’aveva presa sportivamente.
Cinque anni e tre film dopo, John non si è ancora disincazzato e, ormai solo contro un’intera città criminale, per avere la pace si prepara alla guerra.

una scena del film John Wick 3 Parabellum - Photo: courtesy of Leone Film Group

una scena del film John Wick 3 Parabellum – Photo: courtesy of Leone Film Group 

O, per fare i fighi latinisti, “si vis pacem, para bellum”.
Il terzo atto dell’odissea action più fulgida degli anni dieci spicca il volo da dove era finito il capitolo due (2017) e da una promessa: quella di allargare ulteriormente il raggio della sempre gradita caciara cinematografica nella direzione di una devastante resa dei conti tra John Wick e il resto del mondo.

Un uno-contro-tutti diretto nuovamente da Chad Stahelski e sostenuto dalla fisicità sempreverde di Keanu Reeves, un’evoluzione lustrata e allungata della tradizione d’azione, nel quale è meglio reggersi forte che cercare trama.
Al suo posto ci sono 14 milioni di dollari (la taglia sulla testa del protagonista), 14 milioni di cazzotti (con stunt eccezionali) e 14 milioni di nemici da debellare per poter finalmente tirare il fiato e godersi la pensione.

Keanu Reeves in una scena del film John Wick 3 Parabellum - Photo: courtesy of Leone Film Group

Keanu Reeves in una scena del film John Wick 3 Parabellum – Photo: courtesy of Leone Film Group

John Wick 3 è il tassello più eccessivo della trilogia, quello che si prende meno sul serio e che perde meno tempo in parole e personaggi di contorno; difatti sia la new entry Halle Berry che i ritornanti McShane e Fishburne sono poco più di un contornino di verdure.

Il piatto forte è il tuttora ispirato tormento di John, che trova calcioni e proiettili ad ogni angolo di sudicia strada, e che nel suo eterno pellegrinaggio catartico simboleggia un po’ la nostra sofferenza quotidiana, il mondo ostile, la sveglia delle sei che cerca di ucciderci.
E forse per questo non smetterà mai di esserci simpatico.

Voto: 7/10

Luca Zanovello


TRAILER ITALIANO

John Wick 3 – Parabellum | Trailer ufficiale


 

Condividi
  • 58
    Shares
  • 58
    Shares