Recensione, poster e trailer di BIRDS OF PREY, il film con Margot Robbie al cinema dal 6 febbraio 2020.

BIRDS OF PREY poster ita

La locandina italiana del film BIRDS OF PREY

SCHEDA DEL FILM

TITOLO ORIGINALE: Birds Of Prey: And the Fantabulous Emancipation of One Harley Quinn
REGIA: Cathy Yan
CAST: Margot Robbie, Mary Elizabeth Winstead, Ewan McGregor
DURATA: 109 min.
DISTRIBUTORE: Warner Bros.
DATA DI USCITA: 6 febbraio 2020


RECENSIONE

Dopo essere stata piantata dal Joker, l’ex psicologa ed ora cattivona di Gotham City Harley Quinn (Margot Robbie) si libera dalle afflizioni sentimentali e decide di prendersi la sua fetta di città.
Sulle tracce di un prezioso diamante, inseguita da un super boss della malavita (Ewan McGregor), una determinata poliziotta e una vendicatrice mascherata (Mary Elizabeth Winstead), Harley si emancipa, a suon di randellate.

MARGOT ROBBIE as Harley Quinn in BIRDS OF PREY © 2020 Warner Bros. Entertainment Inc. All Rights Reserved.

MARGOT ROBBIE as Harley Quinn nel film © 2020 Warner Bros. Entertainment Inc. All Rights Reserved.

Dopo la tumefatta ammucchiata di Suicide Squad (2016), la psicopatica da cinecomic più bramata dai nerd e “cosplayata” dalle nerd si prende la scena e un film tutto suo: Birds of Prey e la Fantasmagorica Rinascita di Harley Quinn lancia sullo schermo, con la fionda, gag pop, femminismi e giocolerie truccatissime.
Omettendo per questioni di bilancio Batman, Joker e tutto quello che sta attorno, mascherando i limiti (o provando a farlo) con giochi di prestigio affidati alla disinvoltura sexy della Robbie e a un divertito McGregor villain di classe.

Birds Of Prey è però essenzialmente un one-woman-show, perché il team comprimario di Harley, ovvero gli uccelli predatori del titolo, rimane in ombra, in un limbo di scoraggiante anonimato. Come gran parte delle trovate del film diretto dalla poco titolata Cathy Yan, che di fantasmagorico non hanno proprio nulla.
Nemmeno il variopinto caos promesso dalle premesse. Piuttosto, ammiccamenti senza fine, rimbalzi temporali da mal di testa e mazzate riempitive.

Un contentino fumettoso in rosa, che a parte il ridondante motivetto dell’intrattenimento non offre risate, suggestioni o ricordi del day after.

Voto: 5/10

Luca Zanovello


TRAILER ITALIANO
Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn - Nuovo Trailer Ufficiale Italiano

 

Condividi
  • 37
    Shares
  • 37
    Shares